JESTER

BIRRIFICIO AGRICOLO

Tra le colline pettinate dal vento dei Monti sibillini e dalla brezza del Mare Adriatico caratteristiche dei paesaggi delle provincie marchigiane di Fermo e Ascoli Piceno, la giovane Azienda agricola biologica Porziuncola muove i primi passi nel 2013 su una strada avvincente quanto difficile.

L’obiettivo era quello di produrre birra agricola partendo da due terreni abbandonati da oltre venti anni e da una cadente stalla di suini.

Con la forza dell’operosità marchigiana, che è da sempre dedizione al lavoro, costanza e tradizione, nel podere di Petritoli oggi al posto della porcilaia c’è il Birrificio Jester che produce birra dalle materie prime di cui è circondata: orzo di birra di grani antichi e spezie, che danno alle birre Jester un sapore unico.

La passione per la birra e per i prodotti naturali del territorio ha restituito a questa terra una nuova linfa vitale.

Mentre nel podere di Rotella, piccolo paese a circa 600 metri di altitudine nel territorio Piceno, viene oggi coltivata la Mela rossa dei Sibillini, frutto tradizionale della comunità dei Sibillini e oggi presidio Slow Food.

Dal meleto si ricava il sidro che una volta imbottigliato prende il nome di Sidrosa.